Ciclone Barclays nella City: giornata al cardiopalma per il titolo della banca inglese

Inviato da Redazione il Gio, 22/01/2009 - 08:13
Quotazione: BARCLAYS
Un'altra giornata al cardiopalma per le banche inglesi al centro di massicce vendite e successivi riacquisti con oscillazioni fortissime. Ieri è stato il turno di Barclays. Il titolo è crollato a meno 33% per poi rimbalzare fino a meno 9,33 per cento. Montagne russe anche per Llyods group che dopo aver perduto quasi un terzo del valore, in chiusura, è riuscito a spuntare un più 0,67%. Buona invece la giornata di Royal Bank of Scotland che è sempre stata in territorio positivo fissando un prezzo finale il 21% superiore a quello di apertura. Positivo anche il titolo Hsbc, che ha chiuso in crescita di oltre il 6 per cento. Oscillazioni che confermano l'instabilità del mercato e che hanno spinto la Fsa, l'autorità di controllo sul mondo finanziario britannico, a reiterare una minaccia già pronunciata.
COMMENTA LA NOTIZIA
hurricanes77 scrive...
_andy_ scrive...