1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Ciclici: Credit Suisse, da evitare su deboli prospettive crescita Eurozona

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Credit Suisse consiglia di alleggerire il portafoglio di titoli ciclici in vista di un peggioramento della situazione nell’Europa continentale. “In una piena fase di rallentamento, i ciclici tipicamente sottoperformano i difensivi del 16%, in una fase di recessione addirittura del 35% – avvertono gli analisti nel report odierno – “Per questo abbiamo iniziato a limitare in portafoglio i ciclici da inizio marzo e continuiamo su questa strada”. Il broker svizzero suggerisce di rimanere underweight sull’Europa continentale, di evitare le società con una alta esposizione al mercato domestico e privilegiare invece i player internazionali che presentano una buona qualità di crescita.