1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Chubb Corporation chiude il primo trimestre con un utile netto di 664 mln di dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chubb Corporation annuncia di avere archiviato il primo trimestre del 2008 con un utile netto di 664 milioni di dollari (1,77 dollari per azione) rispetto ai 710 milioni di dollari (1,71 dollari per azione) del primo trimestre del 2007. I premi netti sono cresciuti del 2% raggiungendo 2,9 miliardi di dollari. I premi negli Stati Uniti non hanno subito variazioni, mentre sono cresciuti del 14% nel resto del mondo (4% in valuta locale). Secondo quanto si apprende da una nota stampa della società quotata al Nyse, il combined ratio del primo trimestre 2008 è stato dell’83,9% rispetto all’83,4% del 2007. Escludendo l’impatto di eventi catastrofali, il combined ratio del primo trimestre raggiunge l’82,1% nel 2008 contro l’80,9% nel 2007. “Siamo soddisfatti delle solide performance realizzate da Chubb nel primo trimestre in un mercato altamente competitivo – commenta John D. Finnegan, presidente e ceo -. “I risultati ottenuti rispecchiano la solida disciplina assicurativa che è il marchio distintivo di Chubb”. “Sulla scia degli ottimi risultati fatti registrare da Chubb Italia nel 2007 – afferma Vittorio Scala, responsabile della filiale italiana di Chubb – i dati relativi al primo trimestre 2008 rafforzano la nostra posizione nel mercato italiano di assicuratore specializzato con prodotti e servizi di qualità superiore”.