Chrysler: vendite Usa crescono del 13% a luglio, marchio Fiat +22%

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 01/08/2012 - 14:52
Quotazione: FCA CHRYSLER
Chrysler, controllata di Fiat, ha messo a segno il miglior luglio dal 2007 a questa parte. Nel mese la casa automobilistica di Detroit ha registrato vendite negli Stati Uniti in aumento del 13% a 126.089 unità rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Si tratta inoltre del ventottesimo mese consecutivo di crescita per la società. Il marchio Fiat ha incrementato le vendite del 22% a 3.710 vetture rispetto ad un anno fa, un primato per il mese di luglio. Particolarmente positivi i dati per la 500 Cabrio, che ha registrato un progresso a doppia cifra rispetto a luglio 2011. Le vendite per il marchio Chrysler sono invece aumentate del 35%.
COMMENTA LA NOTIZIA