1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Chrysler: vendite negli Stati Uniti in rialzo del 20%, miglior agosto dal 2002

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chrysler Group ha venduto ad agosto negli Stati Uniti 198.379 unità rispetto alle 165.552 unità dello stesso periodo del 2013. L’aumento del 20%, spiega in una nota la controllata di Fiat, è stato trainato dagli incrementi registrati dai marchi Chrysler, Jeep e Ram Truck, con il gruppo che segna il miglior agosto dal 2002 e il cinquantatreesimo mese consecutivo di crescita.

“Le vendite del Gruppo Chrysler sono aumentate in modo significativo, segnando un incremento del 20% e il miglior agosto degli ultimi dodici anni”, ha dichiarato Reid Bigland, Responsabile commerciale per gli Stati Uniti. “Il marchio Jeep ha continuato a registrare risultati eccellenti, raggiungendo un livello record per il mese di agosto, e le vendite del marchio Ram Truck sono cresciute del 39%. Entrambi i brand hanno contribuito al raggiungimento da parte del Gruppo Chrysler del cinquantatreesimo mese consecutivo di aumenti”.

Le vendite del marchio Fiat sono diminuite del 20% rispetto ad agosto 2013. Il calo, spiega la casa automobilistica di Detroit, è attribuibile ad un richiamo che prevede la sostituzione degli airbag per le ginocchia sulle Fiat 500L negli Stati Uniti e Canada. Le attività di sostituzione inizieranno a breve. Le vendite di Fiat 500 sono aumentate del 12%, segnando il miglior agosto dal 2012.