Chrysler: utile netto sale del 22% a 464 mln di dollari, confermata guidance 2013

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 30/10/2013 - 12:03
Quotazione: FCA CHRYSLER
Chrysler ha chiuso il terzo trimestre del 2013 con un utile netto in crescita del 22% a 464 milioni di dollari rispetto ai 381 milioni registrati nell'analogo periodo dell'anno scorso. I ricavi netti sono aumentati del 13,5% a 17,564 miliardi di dollari dai 15,478 miliardi di dodici mesi fa mentre l'utile operativo modificato si è attestato a 862 milioni in confronto ai 706 milioni del terzo quarto del 2012 (+22%). L'indebitamento finanziario netto al 30 settembre è pari a 888 milioni di dollari, in aumento dai 656 milioni di fine giugno e ai 693 milioni di un anno fa.

Chrysler ha confermato la guidance per l'intero 2013 e prevede che le consegna globali saranno pari a circa 2,6 milioni. I ricavi netti dovrebbero attestarsi a 72-75 miliardi di dollari, l'utile operativo modificato a 3,3-3,8 miliardi, l'utile netto a 1,7-2,2 miliardi e il free cash flow almeno di 1 miliardo di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA