Chrysler: ripresa della casa legata a designer stranieri

Inviato da Redazione il Lun, 09/03/2009 - 19:32
Il Wall Street Journal riporta la notizia che Chrysler, casa automobilistica americana, vede il suo futuro dipendere dall'inventiva di designer stranieri, ricordando che tale tentativo in passato si è già rivelato un buco nell'acqua.
Il piano di rilancio prevede l'introduzione di 24 nuovi modelli nei prossimi 48 mesi i quali dovrebbero essere a cura di Fiat, Nissan e Lotus.
COMMENTA LA NOTIZIA