Chrysler: Nancy Pelosi, Washington non ha pregiudizi contro accordo con Fiat

Inviato da Redazione il Lun, 16/02/2009 - 09:01
Quotazione: FCA CHRYSLER
"Washington non ha pregiudizi" contro l'acquisto della Fiat di una quota nel gruppo americano in difficoltà, Chrysler. Lo ha detto il portavoce della Casa Bianca, Nancy Pelosi, in un'intervista rilasciata a Il Messaggero domenica. Fiat e Chrysler hanno annunciato a fine gennaio di aver firmato una lettera d'intenti non vincolante per la creazione di un'alleanza strategica globale; il contratto vero e proprio dovrebbe essere siglato ad aprile, dopo che l'azienda Usa avrà ottenuto dal Tesoro Usa l'approvazione del suo piano di risanamento. Le dichiarazioni della Pelosi arrivano in un momento clou. L'amministrazione Obama si attende, infatti, che i due giganti malati di Detroit, General Motors e Chrysler, presentino i piani di ristrutturazione martedì come richiesto.
COMMENTA LA NOTIZIA