Chrysler: downgrade da Fitch, allerta per la liquidità

Inviato da Redazione il Gio, 26/06/2008 - 14:17
L'agenzia di rating Fitch ha ridotto ieri sera il merito di credito di Chrysler da B a B- per effetto della debolezza del mercato dell'auto Usa e degli alti prezzi dei carburanti. L'agenzia ha inoltre chiarito che "nel caso le vendite dell'industria rimangano nel 2009 ai livelli depressi del 2008, il cash flow negativo potrebbe tradursi nella parte finale del 2009 in una posizione di liquidità ai livelli minimi richiesti ". L'outlook sul rating è negativo.
COMMENTA LA NOTIZIA