1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Chrysler avvia causa legale contro la tedesca Daimler

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chrysler intenta una causa legale contro Daimler, il gruppo tedesco a cui faceva capo fino al 2007. E così il divorzio “consensuale” tra le due società finisce davanti a un tribunale. Secondo la casa automobilistica di Detroit, ora nell’orbita dell’italiana Fiat, Daimler non le avrebbe fornito le componenti indispensabili per una serie di modelli, provocando così un danno alla produzione di alcune fabbriche statunitensi. In particolare riguarda i motori diesel per i suv Grand Cherokee, le Dodge Charger e le Chrysler 300-300c destinate alla vendita in Europa. Per questa ragione, come rivelato da Automotive News, Chrysler ha avviato venerdì scorso una battaglia legale. “Richieste senza senso”, ha precisato un portavoce di Daimler.