1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Chrysler, aumentano le opzioni sul tavolo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il futuro della divisione statunitense della DaimlerChrysler in bilico tra Gm e fondi di private equity. Tra le possibilità più accreditate c’è sempre quella di un passaggio di consegne da Daimler alla General Motors. Le ultime indiscrezioni stampa, riportate ieri dal Financial Times, parlano della possibilità di uno scorporo accompagnato da uno scambio azionario che prevedere l’ingresso di Gm nell’azionariato di DaimlerChrysler. I rispettivi quartier generali dei due colossi automobilistici non hanno commentato queste voci. Intanto sempre ieri la società russa Gaz ha smentito categoricamente di essere interessata alla Chrysler, in risposta a quanto scritto dal settimanale tedesco Focus. In alternativa in pista per la filiale statunitense ci sarebbero i fondi d’investimento o l’eventuale collocamento in Borsa della Chrysler.