1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Chrysler, adesso spunta Deripaska

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Basic Element, la holding cui fanno capo le attività del multimiliardario russo Oleg Deripaska, si è accordata con la canadese Magna International per rilevarne poco più del 15%. Un investimento che vale 1,54 miliardi miliardi di dollari Usa. Un’acquisizione di questa portata per il trentanovenne Deripaska – che nella classifica di Forbes con un patrimonio di 16,8 miliardi di dollari tallona Roman Abramovich, l’uomo più ricco di Russia – non è in sé particolarmente clamorosa. Ma la mossa promette di avviare un dominio di operazioni la cui guida dovrebbe essere assunta dallo stesso Deripaska e da Frank Stronach, presidente e fondatore di Magna.