1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Chrysler: +11% a 166.596 unità le vendite di auto negli Usa a maggio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora un rialzo a doppia cifra per le vendite di Chrysler negli Stati Uniti. La controllata statunitense di Fiat, ha immatricolato a maggio negli Stati Uniti 166.596 unità, l’11% in più rispetto alle 141.165 unità dello stesso periodo nel 2012. I marchi Jeep, Dodge, Ram Truck e Fiat hanno tutti incrementato le vendite rispetto a maggio 2012, con il gruppo che segna il miglior maggio dal 2007 e il trentottesimo mese consecutivo di crescita.
Nel dettaglio le vendite del marchio Dodge sono cresciute del 23%, segnando il miglior maggio dal 2007 e il ventiquattresimo mese consecutivo di incrementi. Le vendite della Fiat 500 sono aumentate dell’1% nel mese di maggio, segnando il quindicesimo mese consecutivo di aumenti e il miglior mese dell’anno. Crescita dell’1% anche per il marchio Jeep segnando il miglior maggio dal 2000. Le vendite del marchio Chrysler sono aumentate del 4 per cento rispetto al precedente mese di aprile, ma sono risultate in calo del 2 per cento rispetto a maggio 2012.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DATI MACROECONOMICI

BB Biotech nuovamente in utile

BB Biotech chiude il 2017 tornando in utile: i profitti netti si sono attestati a 688 milioni di franchi, a fronte di una perdita netta di 802 milioni nell’intero 2016. …

MERCATI

Fmi: tonfo azionario “inevitabile”

Il tonfo azionario di due settimane fa era “forse inevitabile”. Parola del Fondo Monetario Internazionale, che spiega come comunque “l’economia continui a crescere”. …

STATI UNITI

Lloyd Blankfein: non mi sentivo così bene dal 2006

“Le probabilità di un esito negativo sono cresciute”. Così Lloyd Blankfein, n.1 di Goldman Sachs, ha descritto l’attuale contesto negli Stati Uniti. Blankfein, nel corso di un’intervista concessa a Christine …