Christine Lagarde (Fmi): per Italia solo controlli di routine. Efsf-Esm prestino anche a banche (Il Sole 24 Ore)

Inviato da Floriana Liuni il Mar, 17/04/2012 - 10:32
Elogi sono arrivati da Christine Lagarde, intervistata sul Sole 24 Ore, riguardo le misure adottate dal governo italiano, e scongiurata l'eventualità di un monitoraggio speciale per l'Italia da parte del Fmi. "Fra un paio di settimane andrà in Italia la nostra missione per il (cosiddetto) articolo 4", la sorveglianza di routine sui Paesi membri dell'Fmi. "Avremo allora il quadro completo, e vedremo i risultati". Infine, sulla situazione europea, Lagarde suggerisce: "Sul legame tra debito sovrano e banche abbiamo un'idea: sosteniamo che si debba consentire all'EFSF e all'ESM di prestare direttamente alle banche oltre che ai governi. L'ho lanciata a luglio: non è stata accettata ma insistiamo".
COMMENTA LA NOTIZIA