1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Christie’s: nel 2009 -24% vendite aste; +94% acquisti da collezionisti cinesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le “vendite” di arte di Christie’s hanno totalizzato 2,1 miliardi di sterline nel 2009. Si tratta di un calo del 24 per cento in termini di sterline e del 35% in dollari rispetto al 2008. “La crescita in espansione del mercato dell’arte è evidente nei numeri dei nuovi compratori che partecipano alle aste organizzate da Christie’s”, ha spiegato Edward Dolman, amministratore delegato di Christie’s International. “In particolare, nel corso del 2009, il valore del comprato da parte dei collezioni cinesi nelle aste Christie’s è aumentato del 94 per cento.”