1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

CHL: mancato rimborso del prestito obbligazionario “CHL 6,00% 2014-2018 convertibile”

QUOTAZIONI Chl
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

CHL ha annunciato che non rimborserà la quarta rata (in scadenza al 30 giugno 2017) del prestito obbligazionario “CHL 6,00% 2014-2018 convertibile” (IT0004982770) per un importo massimo di 1.551.801,30 euro, oltre alla cedola degli interessi per un importo pari ad 186.216,17 euro.

La decisione è stata presa, riporta la nota della società, “a causa del mancato adempimento degli impegni incondizionati ed irrevocabili assunti dagli azionisti Franchi Fernando e Franchi Federigo a dotare la società delle risorse finanziarie necessarie per il corretto adempimento delle obbligazioni assunte da CHL”.

“Gli azionisti Franchi Fernando e Franchi Federigo, nonostante le plurime richieste di adempimento da parte della Società, hanno comunicato intempestivamente la loro volontà di non far fronte agli impegni assunti nei confronti dell’Emittente; si precisa che sulla base di analoghi impegni era stato predisposto, con il presupposto del requisito di continuità aziendale, il bilancio dell’esercizio 2015 approvato dai medesimi azionisti; tali impegni hanno costituito anche uno degli elementi a presupposto del requisito di continuità aziendale indicata nella Relazione Finanziaria annuale individuale e consolidata dell’Emittente al 31 dicembre 2016”.

“Il Consiglio di Amministrazione si attiverà tempestivamente per valutare le azioni da intraprendere a seguito della posizione assunta dagli azionisti Franchi Fernando e Franchi Federigo, ivi incluse le azioni da porre in essere al fine di garantire il rimborso del prestito e la continuità aziendale”.