Chiusura Tokyo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura in rosso per la Borsa giapponese, appesantita dai deludenti risultati finanziari di alcune società nipponiche e dai rinnovati timori per lo scenario europeo. A Tokyo l’indice Nikkei ha terminato gli scambi in flessione dell’1,7% a 8.835,52 punti. Si è fatto sentire anche l’inatteso calo dell’attività manifatturiera cinese. Il dato di ottobre ha visto l’indice PMI scendere a 50,4 punti rispetto ai 51,2 punti del mese precedente. A livello societario, lettera su Nomura (-3,29%) dopo i conti trimestrali che hanno mancato le attese del mercato.