Chiusura sulla parita' per le borse europee

Inviato da Redazione il Ven, 22/10/2004 - 17:48
Le Borse europee non hanno saputo divincolarsi dall'andamento incerto del mercato a stelle e strisce. Ad appesantire l'andamento delle piazze finanziarie europee ha contribuito anche un prezzo del petrolio particolarmente alto, che ha testato nuovi livelli record. In discesa il dollaro, a tutto vantaggio dell'euro. Il risultato è stato che, dopo un tentativo di chiudere sui massimi della giornata, le Borse hanno ripiegato sul filo della parità nel finale di seduta. Sul DJ Eurostoxx50 i titoli migliori sono stati quelli di Alcatel, Saint Gobain, Basf, Bayer, Axa e Allianz. Sul fronte dei ribassi i titoli peggiori sono quelli di: Lvmh, Vivendi Universal, Carrefour, Unilever e Rwe. A fine giornata il Cac40 di Parigi ha fatto segnare un -0,01%, mentre il Dax di Francoforte ha guadagnato lo 0,03%. Rialzo di una certa consistenza solo per l'Ibex 35 di Madrid che ha messo a segno un +0,36%.
COMMENTA LA NOTIZIA