1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Chiusura sui minimi delle borse europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata all’insegna di Nokia per gli indici del Vecchio continente. La mattina è trascorsa nell’attesa e a metà giornata la pubblicazione della trimestrale della finlandese ha spinto in netto ribasso i mercati. La Nokia ha infatti presentato una trimestrale in linea con le attese, ma nel contempo ha lanciato un allarme utili per il terso trimestre dell’anno. Il titolo della Nokia ha chiuso con una flessione superiore al 13% alla borsa di Helsinki. Il mercato ha poi patito anche la debolezza espressa dagli indici di Wall Street. Sul DJ Eurostoxx50 i titoli peggiori sono stati quelli di Philips, Alcatel, Vivendi Universal, SocGen, Aegon, Axa, Deutsche Bank e Siemens. Sul fronte dei rialzi hanno brillato i titoli petroliferi come Total, Royal Dutch e Repsol. In rialzo anche i titoli del settore energetico-utility. Al termine delle contrattazioni la borsa di Parigi ha chiuso a sui minimi della giornata in ribasso dell’1,05%, Amsterdam ha perso l’1,23% mentre Francoforte ha perso l’1,32%.