1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Chiusura sui massimi per le borse europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’avvicinarsi di ferragosto porta con sé un tradizionale appiattimento dell’attività sui mercati internazionali. L’operatività appare evidentemente ridotta, soprattutto per quanto concerne i volumi di scambio, e anche gli spunti operativi -sia societari sia macroeconomici- incominciano a scarseggiare. Elementi che non hanno però impedito ai mercati di chiudere oggi sui livelli massimi della seduta. Tra i temi portanti di questo periodo ancora una volta è presente con forza il petrolio. Il prezzo dell’oro nero resta sostenuto, sia a Londra sia a New York. Stabile invece l’euro che ha ceduto qualche posizioni sul finale di giornata nei confronti del dollaro. Tra i titoli europei il migliore della giornata, sul DJ Eurostroxx50, è stato quello di Suez dopo l’annuncio dell’offerta su Electrabel. Hanno fatto bene anche: DaimlerChrysler, Ahold, Axa, Unicredit, Rwe e France Télécom. Al termine della giornata di scambi il Cac40 di Parigi ha messo a segno un rialzo dell’1,14% a 4491 punti, il Dax30 di Francoforte ha chiuso a +1,48% con 4909 punti mentre ad Amsterdam l’Aex25 ha messo a segno un +1,14% a 395 punti.