Chiusura rossa per la Borsa di Sydney

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 19/04/2011 - 08:29
Il listino di Sydney termina le contrattazioni in ribasso in scia alla decisione di Standard & Poor's di revisionare l'outlook sulla tripla A statunitense da stabile a negativo. L'indice S&P/ASX 200 termina a 4.793,3 punti, perdendo l'1,41 per cento. Le vendite hanno caratterizzato tutti i settori: -0,75% il tecnologico, -1,04% il finanziario, -1,87% l'energetico, mentre il comparto delle materie prime ha registrato un calo dell'1,97 per cento.
COMMENTA LA NOTIZIA