Chiusura positiva per Milano. Risalgono i bancari, vendite su Finmeccanica -2-

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 30/03/2011 - 17:47
Nelle retrovie anche Finmeccanica (-1,60%) che ha pagato il downgrade arrivato da Goldman Sachs che ha portato il rating a sell dal precedente neutral. Ancora chiacchierata Parmalat (-0,51% ). Si sono moltiplicate le ipotesi per mantenere in Italia il gruppo di Collecchio. A Intesa Sanpaolo si lavora senza sosta per riuscire a spuntare la partita dell'italianità sulla Parmalat. Secondo quanto ricostruito da Il Sole 24 Ore si starebbe valutando l'ipotesi che una cordata italiana possa rilevare gli asset domestici di Parmalat mettendo sul piatto un miliardo di euro. Asset che poi potrebbero essere fusi con il gruppo Granarolo. I francesi della Lactalis rimarrebbero azionisti al 29% di Parmalat.
COMMENTA LA NOTIZIA