1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Chiusura positiva per i listini statunitensi, in evidenza Ibm

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora una chiusura positiva per Wall Street in progresso grazie all’annuncio dell’operazione di buyback da 15 miliardi di dollari che Ibm è pronta a lanciare e all’intonazione positiva del settore energetico. Quanto ai principali indici statunitensi il Dow Jones è avanzato dello 0,91% per archiviare gli scambi a quota 12.684,92 punti. Denaro anche per il Nasdaq, che è salito dello 0,75% a 2.344,99 punti, mentre l’S&P 500 ha guadagnato lo 0,69 a 1381,29 punti. La notizia del buyback del colosso informatico, che ha messo a segno un rialzo di circa quattro punti percentuali, ha favorito il rally del comparto hi-tech con Microsoft e Intel in progresso rispettivamente di circa il 2,4% e 3,7%. Chi non ha beneficiato di questo annuncio è stata Google, che ha ceduto oltre cinque punti percentuali, dopo che comScore ha registrato un calo del numero di click degli utenti sui link paganti (la più importante fonte di reddito per il re motore di ricerca).