Chiusura positiva per le borse del Vecchio continente

Inviato da Luca Fiore il Mar, 09/07/2013 - 18:06
Gli indici europei snobbano il taglio delle stime di crescita da parte del Fondo monetario e, in scia del buon inizio della stagione elle trimestrali statunitensi, chiudono la seduta in solido territorio positivo.

L'indice tedesco, il Dax ha terminato in rialzo dell'1,12% a 8.057,75 punti, il londinese Ftse100 è salito di quasi un punto percentuale (+0,98%) a 6.513,08 e il francese Cac40 ha chiuso a 3.843,56, lo 0,52% in più rispetto al dato precedente. Parità per l'Ibex (-0,03%) a 8.014,8.
COMMENTA LA NOTIZIA