Chiusura positiva per gli indici di Wall Street

Inviato da Marco Berton il Mar, 11/05/2010 - 07:34
Anche Wall Street si unisce ai festeggiamenti per il piano europeo salva-euro e anti-contagio, con il Dow Jones in rialzo del 3,9% a 10.785,14 punti, +4,4% per lo S&P a 1.159,73 e +4,81% del Nasdaq a 2.374,67. Hanno ovviamente beneficiato dei rialzi i titoli maggiormente colpiti dai sell-off della scorsa settimana, ed in particolare gli industriali, i tecnologici ed i finanziari. Tra i primi spicca il +6,87% di General Electric ed il +7,39% di Caterpillar, nell'hi-tech il +7,69% messo a segno da Apple ed il +5,07% di Hp mentre nel comparto finanziario il +6,13% di American Express ed il +6,92% di Bank of America. +3,88% per Fannie Mae, che si mette in scia dei rialzi generalizzati nonostante nel primo trimestre abbia perso qualcosa come 11,5 miliardi; la società ha chiesto al Tesoro altri 8,4 miliardi di aiuti.
COMMENTA LA NOTIZIA