1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Chiusura piatta per Wall Street, bene Alcoa e Verizon

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In attesa dei risultati delle elezioni presidenziali, che vedono il repubblicano John McCain schierato contro il democratico Barack Obama, Wall Street ha archiviato la prima sessione dell’ottava contrastata: Il Dow Jones industrial average ha chiuso in leggerissimo calo dello 0,06% a 9.319,83 punti, l’S&P 500 ha ceduto lo 0,25% a 966,30 punti e il Nasdaq ha invece guadagnato lo 0,31% andandosi a posizionare a 1.726,33 punti. Quest’ultimo è tra le altre cose stato sospinto da un report di Citi in cui gli esperti affermavano che il settore dei semiconduttori potrebbe fare meglio del mercato nei prossimi 12 mesi. Questa prima seduta della settimana è stata per Wall Street anche la prima seduta tranquilla dopo una lunga serie in cui la volatilità l’ha fatta da padrona: basti pensare che il Dow Jones ha oscillato in un limitato intervallo di 130 punti. Tra i principali titoli in evidenza Alcoa (+3,30%) e Verizon (+3,64%), mentre ha pagato dazio Home Depot (-5,81%).