1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Chiusura nella debolezza per le borse europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il mercato europeo non ha brillato in questa seduta che, partita con i migliori auspici, si è conclusa contrasta. Petrolio stabile sia a New York sia a Londra nella prima parte della seduta per poi salire con decisione sul finale, mentre l’euro si rafforza sulla valuta americana. Una seduta di passaggio -fatta eccezione per l’importante dato sulla fiducia del Michigan- in attesa che la prossima settimana vengano pubblicate numerose trimestrali sul fronte delle società europee. I titoli migliori del DJ Eurostoxx50 sono stati quelli della Eni, Ahold, E.On, Daimlerchrysler, Danone, Suez e Ing.
Sul fronte dei ribassi i titoli peggiori sono stati quelli della Philips, Tim, San Paolo, Sanofi, Bnp Paribas, SocGen e Deutsche Bank. Al termine della seduta il Cac40 di Parigi ha chiuso invariato, Francoforte ha perso lo 0,03% mentre Amsterdam ha chiuso a +0,03%.