Chiusura nel segno piu' per le piazze finanziarie europee

Inviato da Redazione il Gio, 13/01/2005 - 17:50
Le piazze finanziarie europee hanno ritrovato tono dopo tre giorni di debolezza. Le Borse hanno infatti conservato il segno più per l'intera giornata anche senza brillare particolarmente. Debolezza invece per la moneta unica europea, che ha ceduto terreno rispetto al dollaro. Il petrolio al contrario ha ripreso ad apprezzarsi alla Borsa di Londra, con il barile di Brent comprato oltre i 44 euro. Sull'indice guida europeo DJ Eurostoxx50 i titoli migliori sono stati quelli di Telecom Italia, Sanofi, Eni, Ahold e il Crédit Agricole.
Sul fronte dei segni meno i ribassi più consistenti sono stati quelli di MunichRe, Carrefour, Aegon, DaimlerChrysler e Danone. A fine giornata il Cac40 di Parigi ha chiuso in rialzo dello 0,47%, il Dax30 di Francoforte ha chiuso a +0,08% mentre l'Aex25 di Amsterdam si è fermato in rialzo dello 0,28%.
COMMENTA LA NOTIZIA