Chiusura negativa per Tokyo

Inviato da Redazione il Gio, 15/12/2005 - 08:50
La Borsa nipponica continua nel suo dietrofront dopo i massimi a 5 anni toccati a inizio settimana. Il Nikkei ha terminato la seduta in calo dell'1,36% a 15.254,44, in deciso calo per la seconda seduta consecutiva. Il Topix index è sceso dell'1,16% a 1.583,66 punti. Pesa la correzione al rialzo mostrata di recente dallo yen, che ha penalizzato le big dell'export come Toyota e incoraggiando prese di beneficio. Inoltre il ritracciamento delle quotazioni dell'oro ha penalizzato i titoli delle società metallurgiche. Infine tonfo di Nikko Cordial (-6%) a causa di Citigroup che risulta intenzionata a vendere il suo 6,3% di quota nel terzo broker giapponese.
COMMENTA LA NOTIZIA