Chiusura negativa per la Borsa di Sidney

Inviato da alessia bonfanti il Lun, 31/01/2011 - 08:26
La Borsa di Sidney ha terminato le contrattazioni odierne in territorio negativo. L'indice S&P/Asx 200 ha archiviato gli scambi in ribasso dello 0,44% a quota 4.753,92 punti. A livello settoriale, segno meno per gli energetici e per i minerari. Tra i big minerari Rio Tinto ha chiuso in ribasso dell'2,1% mentre BHP Billiton ha ceduto l'1%.
COMMENTA LA NOTIZIA