1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Chiusura mista per l’Europa, bene il comparto alimentare -2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Oltralpe tonica anche Danone (+1,49%). Questa mattina il colosso alimentare francese ha annunciato di avere ceduto la sua partecipazione pari al 18,4% in Wimm-Bill-Dann allo stesso gruppo russo, per una cifra complessiva pari a 470 milioni di dollari. I numeri trimestrali in crescita e la positiva guidance hanno invece messo le ali alla tedesca Q-Cells a Francoforte. Il titolo del produttore di materiale fotovoltaico è salito del 10,8% in scia alla diffusione dei conti del primo trimestre dell’esercizio, chiuso con un fatturato in salita del 59% a 333,5 milioni di euro. Per l’intero esercizio la società stima di potere raggiungere un Ebit positivo. Oltremanica le vendite si sono abbattute su Vedanta che è crollata di quasi il 7,5%. La compagnia mineraria ha confermato le trattative in corso con Cairn Energy (+1,8%), per la possibile acquisizione di una partecipazione in Cairn India.