1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Chiusura invariata per la Borsa milanese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ottima prova di forza per Piazza Affari nel primo giorno dell’ottava. Infatti, dopo il dato negativo giunto soltanto venerdì dal fronte del mercato del lavoro statunitense, gli esperti del mercato si sarebbero attesi una giornata all’insegna di forti realizzi, in Italia così come nel resto dell’Europa. E invece no. I listini sono infatti riusciti a limitare al massimo le perdite. E la performance diviene persino più soddisfacente se si tiene conto dell’ennesima impennata delle quotazioni del petrolio sui mercati delle materie prime. Il Mibtel ha così terminato a 21.593 punti (+0,01%) e l’S&P/Mib ha chiuso a 28.579 punti (-0,03%).

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …

AVVIO IN EUROPA

Borse europee positive in avvio, +0,57% per il Dax

Primi minuti di scambi positivi per le principali Borse europee, in scia alla positiva chiusura di Wall Street e Tokyo. A Francoforte il Dax sale dello 0,57%, l’indice francese Cac40 …

CHIUSURA BORSA GIAPPONE

Borsa Tokyo chiude in rialzo

Chiusura positiva per la Borsa di Tokyo. L’indice Nikkei ha terminato la seduta a quota 22.794,19 punti, mostrando un rialzo dello 0,43%, con lo yen che rimane debole nei confronti …