1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Chiusura infrasettimanale sul filo di parità per Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La reazione negativa di Wall Street a un dato macroeconomico, quello sull’indice Ism non manifatturiero, inferiore alle attese ha fatto arretrare le Borse europee, che sembravano destinate anche oggi a una seduta in rialzo. In particolare, prima che il dato americano arrivasse a “rompere le uova nel paniere”, Piazza Affari spiccava per la propria brillante performance nel panorama europeo, spinta anche quest’oggi da Unicredit, il cui rally pare non conoscere soste. Anche Piazza Affari ha terminato in abito rosso ma vicino alla linea di parità, con perdite contenute rispetto alle altre Borse europee: il Ftse ha chiuso a 20.962,5 punti (-0,02%), al di sotto della barriera dei 21 mila punti violata nel corso della sessione, mentre il Ftse Italia all-share ha arrestato le contrattazioni a 21.485,03 punti (-0,08%).