Chiusura in terreno misto per Wall Street, bene Honeywell

Inviato da Redazione il Gio, 15/12/2005 - 08:43
Il listino di Wall Street ha archiviato la sessione di Borsa del mercoledì in territorio misto: il Dow Jones industrial average ha guadagnato lo 0,55%, attestandosi a 10,883.51 punti, mentre il Nasdaq Composite index ha terminato a 2.262,59 punti, con un calo dello 0,11%. Le blue chip a stelle e strisce sono dunque salite per il secondo giorno consecutivo dopo che la Federal Reserve ha lasciato intendere che la campagna di rialzo dei tassi di interesse dovrebbe essere in dirittura di arrivo. Tra i singoli titoli, riflettori puntati sul titolo Honeywell. Il forte movimento rialzista ha seguito l'annuncio da parte della società di una crescita degli utili che nel 2006 potrebbe essere pari al 30%. La società prevede infatti per il prossimo anno un utile per azione compreso tra i 2,35 e i 2,50 dollari (stime di mercato a 2,41 dollari). Positiva anche la view sul fatturato, per cui è previsto un incremento del 9% a 30,11 miliardi. Honeywell ha inoltre confermato che nel 2005 l'utile per azione rettificato dovrebbe attestarsi tra i 2,11 e i 2,13 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA