Chiusura in rosso per Wall Street su timori frenata economia

Inviato da Redazione il Gio, 12/08/2010 - 07:45
Il ritmo della ripresa economica statunitense è rallentato negli ultimi mesi. Un allarme lanciato dalla Fed martedì sera e che ha letteralmente spaventato i mercati internazionali, Wall Street compresa. La Borsa di New York ha archiviato la seduta in deciso ribasso. Il Dow Jones ha lasciato sul parterre quasi il 2,5% a 10378,83 punti, mentre l'S&P500 ha ceduto il 2,82% a 1089,47 punti. Ribassi pari a circa il 3% per l'indice tecnologico Nasdaq a quota 2208,63 punti. Tra i singoli titoli in forte flessione il colosso dell'alluminio Alcoa che ha messo a segno una flessione di oltre il 6%. Seduta in calo anche per Walt Disney nonostante abbia annunciato profitti trimestrali in crescita del 40%. In netta controtendenza Macy's (+5,88%) che ha rivisto al rialzo la guidance 2010.
COMMENTA LA NOTIZIA