1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Chiusura in rosso per Wall Street, peggiora sul finale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nulla di fatto. Sembrava che Wall Street potesse chiudere la prima sessione dell’ottava di Borsa con segno positivo e invece niente: il Dow Jones industrial average ha ceduto il 2,42% a 8.175,77 punti, il Nasdaq si è lasciato alle spalle il 2,97% a quota 1.505,90 punti e l’S&P500 è sceso del 3,18% a 848,92 punti. In una sessione ancora volatile, caratterizzata da un avvio in rosso, Wall Street aveva poi conquistato il segno positivo in un secondo momento per terminare nuovamente cambiando d’abito, e in rosso. Da segnalare che le vendite, in termine di settori, sono state piuttosto generalizzate. In particolare, i titoli del settore energetico hanno scontato sul finale l’ennesimo ritracciamento del petrolio.