1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Chiusura in rosso per le Borse europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta negativa per le Borse europee. Fin dai primi scambi i listini del Vecchio continente hanno imboccato la via dei ribassi sui deboli dati macro provenienti dalla Cina, ma soprattutto per la crisi di governo in Portogallo e in Egitto. A fine giornata, Londra ha segnato un calo dell’1,17% a 6229 punti, mentre a Francoforte il Dax ha lasciato sul parterre poco più dell’1% a 7829 punti e a Parigi il Cac40 ha perso l’1,08% a 3702 punti. Ma la peggiore Borsa europea è stata Lisbona, che ha ceduto oltre 5 punti percentuali. Tra i titoli, le vendite hanno colpito soprattutto i bancari dopo che Standard & Poor’s ha bocciato Barclays, Credit Suisse e Deutsche Bank, sulle quali gli analisti statunitensi hanno tagliato il giudizio di lungo termine di un gradino ad A da A+.