Chiusura in rosso per le borse del Vecchio continente

Inviato da Luca Fiore il Mar, 11/06/2013 - 18:01
Nel gran giorno della Corte costituzionale tedesca, chiamata a discutere dell'ammissibilità del piano salva-spread, i listini europei chiudono con il segno meno. A Madrid l'Ibex ha evidenziato una perdita dell'1,68% a 8.089,3 punti, -1,39% per il Cac40 che scende a 3.810,56 mentre il tedesco Dax si è fermato a 8.222,46, l'1,03% in meno rispetto al dato precedente. Vendite anche a Londra dove il Ftse100 è arretrato dello 0,94% a 6.340,08.
COMMENTA LA NOTIZIA