1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Chiusura in rosso per la Borsa di Sydney

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Sydney chiude con il peggior ribasso da circa quattro mesi. L’indice S&P/ASX 200 ha registrato infatti una perdita dell’1,36% attestandosi a 4.797,9. A pesare sugli investitori le tensioni geopolitiche mediorientali. Tra i comparti, male quello delle materie prime con un ribasso dell’1,6% e il finanziario (-1,3%). In controtendenza i titoli dell’oro con un rialzo dello 0,7 per cento.