1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Chiusura in ribasso per Wall Street, deludenti dati macro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il calo dei prezzi delle materie prime spinge al ribasso gli indici statunitensi, che chiudono in territorio negativo. Il Dow Jones ha terminato con un -0,66% a 12.723,58 punti, -0,69% dello S&P a 1.347,32 e -0,47% per il Nasdaq a 2.828,23. Indicazioni sotto le attese dal fronte macro, con l’Ism servizi in calo a 52,8 punti e la stima Adp che ha registrato un saldo positivo “sole” 179 mila buste paga. Dal fronte trimestrali segno meno per Time Warner (-3,29%) e Kellogg Company (-1,18%) mentre indicazioni migliori delle attese sono arrivate dai numeri di Garmin (+5,34%). Per quanto riguarda l’M&A, ConAgra (+3,07%) ha messo sul piatto 4,9 mld per l’acquisizione di Ralcorp (+4,87%) mentre Applied Materials (-0,98%) ha messo le mani su Varian Semiconductor (+51,32%) con circa 4,9 miliardi di dollari.