Chiusura in rialzo per le Borse europee, protagoniste le banche

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta all’insegna degli acquisti per le Borse europee. A sostenere gli scambi il buon esito dell’asta portoghese e le speculazioni sull’ipotesi di un ampliamento del fondo europeo di stabilità. Incoraggianti anche le indicazioni macro. La Germania si è confermata la locomotiva d’Europa, mettendo a segno nel 2010 una crescita del Pil del 3,6%, un livello che non si vedeva dalla riunificazione. La produzione industriale nell’Eurozona ha invece segnato a novembre un aumento mensile dell’1,2% (il consensus era fermo a +0,5%). Ha aiutato infine il buon avvio di Wall Street. In questo quadro, l’indice inglese Ftse 100 ha chiuso in rialzo dello 0,56%, mentre il tedesco Dax è avanzato dell1,83% e il francese Cac40 del 2,15%. Ma la migliore piazza del Vecchio continente è stata Madrid, che ha terminato con l’Ibex in rialzo di oltre 5 punti percentuali.
Protagonista della giornata è stato il comparto bancario. Lo STOXX Europe 600 Banks è stato il miglior indice settoriale con un balzo del 4,78%. Osservato speciale anche il settore delle tlc, su cui Barclay ha abbassato il rating a “negative” dal precedente “positive”. Tra i singoli titoli, Vodafone è stata la peggiore (-1,5%) per la bocciatura a equalweight decisa dal broker inglese. Focus anche sui cementieri, con la francese Lafarge in controtendenza a Parigi (-1,6%) dopo che Credit Suisse ha abbassato il rating a neutral dal precedente outperform.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Wall Street: avvio tonico dopo voto in Francia

Wall Street ha aperto in deciso rialzo, in scia all’esito del primo round delle elezioni presidenziali in Francia. In avvio l’indice Dow Jones sale di 1 punto percentuale, l’S&P500 guadagna l’1,10% e il Nasdaq incassa un +1,16%. Ieri il candidato cen…

MERCATI

Borse europee in rally, banche francesi mostrano i muscoli

Avvio di settimana all’insegna degli acquisti per l’azionario europeo all’indomani del primo turno delle presidenziali francesi. Emmanuel Macron si è aggiudicato il 23,9% dei consensi, contro i 21,4% della leader del Front National, Marine Le Pen: al…

Wall Street: futures Usa in deciso rialzo dopo voto in Francia

Wall Street dovrebbe aprire la prima seduta della settimana in deciso rialzo, con i future che mostrano un forte progresso in scia all’esito del primo round delle elezioni presidenziali in Francia. Ieri il candidato centrista Emmenuel Macron ha passa…

BORSE

Borse europee: partenza sprint dopo voto in Francia, Cac40 vola +4%

Partenza sprint per le Borse europee in scia al voto in Francia che ha visto il candidato preferito dai mercati finanziari passare al ballottaggio con il 23,8% dei voti, consolidando la sua posizione e la speranza di diventare il nuovo presidente del…