1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Chiusura in netto progresso per gli indici americani

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street chiude ai massimi di seduta grazie ad un bel balzo nel finale; indicazioni positive dagli aggiornamenti macroeconomici: le nuove richieste di mutui hanno registrato un rialzo di poco sotto il punto percentuale (+0,9%), le vendite al dettaglio Redbook hanno fatto segnare nelle 4 settimane di maggio un +0,3% mensile (+2,7% annuo) mentre il dato relativo i compromessi immobiliari con un +6% ha battuto le attese del mercato, orientate per un rialzo del 5%. In chiusura di seduta, il Dow ha registrato un +2,25% a 10.249,54 punti, +2,58% dello S&P a 1.098,38 e +2,64% per il Nasdaq a 2.281,07. Nel comparto finanziario +2,62% per Jp Morgan, che ha capitalizzato l’upgrade di Ubs a buy, e +2,36% per AIG, dopo il fallimento delle trattative con Prudential per la vendita degli asset asiatici. Decisamente toniche anche American Express (+4,54%) e Bank of America (+2,98%). Rialzi sostenuti anche tra i titoli legati alle materie prime con il +2,59% di Alcoa ed il +2,57% di Exxon Mobil. Rally per Amgen (+10,5%) spinta al rialzo dall’approvazione da parte della Food & Drug Administration del farmaco per l’osteoporosi Prolia.