1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Chiusura in leggero rialzo per Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nonostante la minaccia per la ripresa economica rappresentata dal greggio sopra quota 100 dollari Wall Street riesce a chiudere la seduta con il segno più. Il Dow ha terminato in parità (+0,07%) a 12.066,8 punti, +0,16% per lo S&P a 1.308,44 e +0,39% del Nasdaq a 2.748,07. Migliore delle attese la stima Adp, secondo la quale il settore privato a stelle e strisce a febbraio ha registrato un incremento delle buste paga di 217 mila unità. Il Beige Book della Fed ha invece evidenziato un rialzo dei prezzi nel manifatturiero e tra i retailers, “pre-condizioni che potrebbero portare ad una risalita dell’inflazione”. Dal fronte societario, buone notizie per i fan della mela morsicata. Il Ceo di Apple (+0,8%), Steve Jobs, ha dato il via alla kermesse organizzata dalla società a San Francisco per la presentazione della nuova versione del popolare tablet iPad. Segno più anche per Yahoo! (+3,29%), in trattative avanzate per vendere il 35% di Yahoo Japan. Sotto i riflettori anche il comparto dei semiconduttori, sul quale Jp Morgan (-0,86%) ha migliorato la valutazione. In evidenza Texas Instruments con un +3,26%, Xilinx, +5,63%, e ON Semiconductor, +1,19%.