Chiusura in deciso calo per Piazza Affari

Inviato da Redazione il Gio, 06/10/2005 - 17:54
Ancora una giornata di debolezza per Piazza Affari. Nonostante il rintracciamento del petrolio il telematico non è riuscito a ritrovare la forza. L'oro nero ha frenato per il terzo giorno consecutivo la sua corsa, scontando ancora la notizia che le riserve strategiche Usa verranno utilizzate per fare fronte alla domanda di prodotti di riscaldamento per l'inverno. A Milano gli indici hanno tagliato il traguardo in territorio negativo: il Mibtel ha perso lo 0,93% a quota 26.155 punti, mentre l'S&P/ Mib è sceso dello 0,79% a 33867 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA