1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Chiusura in calo per Sydney, possibile stop degli stimoli Rba dopo dato occupazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa australiana ha archiviato la seduta di oggi in pesante ribasso. L’indice S&P/ASX200 ha terminato con un calo dell’1,18% a 5032,22 punti. Le vendite si sono concentrate soprattutto sul comparto minerario, che sconta la debole performance dei listini cinesi. A pesare anche la sensazione che la banca centrale australiana interromperà la politica espansiva dopo l’incoraggiante dato sul mercato del lavoro. A febbraio la disoccupazione si è confermata al 5,4% (consensus 5,5%). A sorprendere è stato l’aumento dei posti di lavoro pari a 71.500 unità. Si tratta del maggior aumento degli ultimi 13 anni.