Chiusura di seduta negativa per le borse europee

Inviato da Luca Fiore il Mer, 23/02/2011 - 17:52
Seduta negativa per i listini europei, appesantiti dalla situazione in Nord Africa e dal conseguente balzo del greggio. Non ha migliorato l'umore degli operatori il +2,7% messo a segno a gennaio dalle vendite statunitensi di case esistenti. Il Dax ha terminato in calo dell'1,69% a 7.194,6 punti, -1,04% per Londra, con il Ftse100 a 5.934,1, -0,92% per il Cac40 a 4.013,1 e -0,64% per lo spagnolo Ibex a 10.633,4.
COMMENTA LA NOTIZIA