1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Chiusura d’ottava positiva per il TechStar, in spolvero Engineering

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ultima seduta settimanale in buon progresso per il TechStar che ha chiuso in progresso dello 0,73% a 11055 punti. A distinguersi sul listino tecnologico è stata Txt e-solutions che ha messo a segno un balzo del 3,53% a 21,7 euro a seguito dell’apertura di un presidio negli Stati Uniti. La società specializzata nelle soluzioni di Demand & Supply Chain Management si era avvicinata alle aziende presenti in questo mercato espandendo la presenza commerciale in quest’area a seguito dei recenti contratti firmati negli Usa con Russell Corporation, Tommy Hilfiger e VF Services Inc, per i marchi The North Face e Jansport. Acquisti cospicui anche su Engineering, miglior performer di giornata (+7,09% a 29,9 euro) la cui assemblea ha approvato il piano di fusione per incorporazione di due delle sue controllate, Eman e Neta. La società torinese potrà ricorrere al regime contabile agevolato grazie alla proprietà esclusiva di entrambe le società. Tra le altre ha continuato a stentare Esprinet (-2,74% a 13,1 euro).