1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Chiusura contrastata per Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli investitori statunitensi non sembrano avere accolto bene i dati provenienti dal fronte dei guadagni societari e da quello del mercato del lavoro. I nuovi sussidi di disoccupazione settimanali negli Stati Uniti hanno registrato un incremento di 14mila unità rispetto all’ultimo rilevamento, attestandosi a 350mila unità. Le stime degli analisti prevedevano le jobless claims a 335mila unità. A Wall Street il Dow Jones Industrial Average ha così terminato a 10.038,9 punti, in discesa dello 0,70%, mentre l’indice tecnologico Nasdaq Composite è riuscito a chiudere con segno positivo, per quanto con guadagni risicati. Il Nasdaq ha infatti preso lo 0,04% a 1.886,43 punti.