1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Chiusura Borse Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo i guadagni messi a segno nella scorsa seduta le borse Usa si sono mosse all’insegna della cautela in attesa di novità relative l’innalzamento del tetto del debito. Il Dow Jones ha così chiuso in calo dello 0,12% a 12.571,91 punti, di poco sotto la parità lo S&P (-0,07%) a 1.325,84 e -0,43% del Nasdaq a 2.814,23. Dal fronte macro due velocità per l’indice che misura le nuove richieste di mutui ipotecari, salito la scorsa settimana del 15,5%, e per le vendite di case esistenti, scese a giugno a 4,77 mln.

Dal fronte societario trimestrale da record per Apple, che in scia delle vendite di iPhone e iPad ha chiuso il terzo trimestre fiscale con un utile netto di 7,31 miliardi di dollari, +125% su base annua. Segno meno invece per Yahoo! (-7,61%), che ha visto i ricavi scendere a 1,07 miliardi di dollari. Tra i finanziari (+1,02%), +0,44% di Blackrock, i cui profitti sono saliti del 43%. Nel comparto si segnalano i rimbalzi di Bank of America (+2,93%) e Goldman Sachs (+3,32%). Per quanto riguarda l’M&A, Ecolab (-7,37%) ha annunciato l’acquisizione di Nalco Holding (+24,25%) per 5,4 mld di dollari. Tra le altre storie del giorno, Amazon.com (-1,15%) ha raggiunto un accordo di licenza con CBS Corporation (+2,79%) che permetterà agli utenti “Amazon Prime customers” di vedere in streaming i programmi CBS.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ASTA BOND

Italia: Tesoro, martedì prossimo in asta titoli fino a 3,5 miliardi

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze nell’asta in calendario il prossimo 27 giugno collocherà CTZ e BtpEi per 3-3,5 miliardi di euro. Nel dettaglio, saranno messi sul mercato CTZ 24 mesi per 2-2,5 miliardi e BtpEi per 0,5-1 miliardo di euro.

RATING

Creval: Fitch taglia rating, outlook è negativo

Fitch Ratings ha ridotto il rating a lungo termine del Credito Valtellinese a “BB-“ da “BB” e il Viability Rating a “bb-“ da ”bb”, già posti sotto osservazione con implicazioni negative lo scorso 24 marzo. L’outlook è negativo.

MERCATI

Borse europee piatte, bancari ed energetici sotto tono

Banche ed energetici penalizzano la seduta dei listini europei. A Londra il Ftse100 ha terminato a 7.439,29 punti, -0,11%, mentre a Madrid l’Ibex si è fermato a 10.709,90, -0,29%. Incremento dello 0,15% invece per Francoforte e Parigi, salite rispet…