1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Chiusura Borse Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata decisamente negativa per gli indici statunitensi. Ai timori per un prossimo rallentamento dell’economia globale si sono aggiunti dati macro peggiori delle attese. Il Dow ha così chiuso in calo del 3,68% a 10.990,58 punti, lo S&P ha registrato un -4,46% a 1.140,65 ed il Nasdaq con un -5,22% si è portato a 2.380,43. Il nervosismo degli operatori è ben sintetizzato dal Vix, l’indice di volatilità, che con un +35% è tornato sopra quota 40 punti a 42,67. Dal fronte macro sopra le attese il Cpi, che a luglio ha messo a segno un rialzo congiunturale di mezzo punto percentuale. Indicazioni negative anche dalle nuove richieste di sussidio, a 408 mila unità, dalle vendite di case esistenti, -3,5%, e dall’indicatore preparato dalla Fed di Philadelphia, passato da 3,2 a -30,7 punti. Unica nota positiva l’andamento del superindice, salito a luglio dello 0,5%.